HOME  |   PAVIMENTI IN LEGNO  |   LEGNO

Abete

essenza
L'ALBERO

L’abete è una conifera sempreverde che raggiunge anche i venticinque metri di altezza con un diametro ragguardevole, anche superiori ai sei metri. Il fusto è eretto e si ramifica in orizzontale, i rami terminano con foglie ad ago e produce delle pigne legnose che cadono naturalmente nel periodo autunnale.
L’abete è un albero tipico delle regioni montane, è possibile incontrarlo anche ad altitudini rilevanti poiché non soffre le basse temperature. Il suo legno è ricco di resina e la sua corteccia spessa. Esistono due principali qualità di abete: l’abete rosso (Picea excelsa) e l’abete bianco (Picea abies) dal legname meno pregiato.

PROVENIENZA
Europa
Austria, Polonia, Repubblica Ceca
IL LISTONE

Il pavimento in abete è molto chiaro al naturale, la fibra è diritta, ma presenta dei nodi più scuri che caratterizzano il disegno dei listoni. I pavimenti in abete sono piuttosto teneri e sono quindi consigliati negli ambienti interni come camere da letto o studi.
Il colore molto chiaro, tendente al bianco, dell’essenza conferisce molta luminosità agli ambienti e con l’ossidazione vira verso una tonalità più pastosa di color miele. I pavimenti in abete donano all’ambiente dove sono posti un’atmosfera ariosa e fresca.

CONTATTACI
DETTAGLI TECNICI
CARATTERISTICHE FISICHE DELL’ESSENZA
DOMANDE E RISPOSTE

Ritiro dimensionale

Il ritiro dimensionale interessa ogni pavimento in legno. La percentuale media di ritiro è oggi inferiore allo 0,3%. È sufficiente che un esperto effettui la posa per annullare l’effetto del ritiro dimensionale.

DOMANDE FREQUENTI