HOME  |   PAVIMENTI PER ESTERNI

Pavimenti per esterni, come sceglierli?

esterni
Nuove atmosfere in giardino

Per scegliere il pavimento da esterno bisogna tener conto principalmente della destinazione d’uso e quindi selezionare il materiale che meglio si presta anche alle condizioni climatiche del luogo.

Molti clienti scelgono una soluzione più classica come il legno. Nonostante una pavimentazione in legno all’esterno sia sottoposta a forti stress termici e alle alterazioni del suo colore naturale dato dalla luce del sole e dagli agenti atmosferici, questa scelta è molto popolare, perché è in grado di creare ambienti caldi, vivi e accoglienti.
Ogni pavimento da esterno deve essere impermeabile, antiscivolo e antigelo, inoltre deve essere resistente ai carichi e agli agenti atmosferici. Ovviamente più il prodotto è di alta qualità più risponderà positivamente a questi fattori.

Legno composito, un’alternativa vincente

Il legno è unico, nessun altro materiale riesce a esprimere il suo stesso calore. Ma non tutti i nostri clienti hanno la possibilità di dedicare la perfetta manutenzione di cui necessita. Per questo esistono altre soluzioni, come il legno composito.
Il legno composito, chiamato anche comunemente WPC (wood polymer composite) è un decking realizzato partendo dalle fibre naturali del legno polverizzate mescolate a una resina speciale formata da polimeri e additivi. Questo materiale negli ultimi anni ha riscosso grande successo soprattutto per i pavimenti e i rivestimenti esterni grazie alla lunga durata e al buon impatto estetico. Un decking WPC ha innumerevoli pregi: è impermeabile all’acqua, non necessita di troppa manutenzione, non scivola, non si rompe, è resistente alle abrasioni, ma soprattutto è anti tarme, antisettico e non è soggetto agli agenti micotici come funghi e muffe. Il legno composito, inoltre, è molto resistente agli agenti UV e ha un’ottima resistenza allo stress atmosferico (da -40° a +60°C).
La posa è piuttosto semplice, tramite clip e ganci, ma va indubbiamente realizzata da un team di professionisti perchè va tenuta conto della sua possibile dilatazione.

CONTATTACI
DOMANDE E RISPOSTE

Oliatura

Oliare un pavimento in legno è un trattamento che ne prolunga la vita. L’oliatura protegge e nutre la fibra interna del legno rendendolo più vigoroso.

DOMANDE FREQUENTI