HOME  |   PAVIMENTI IN LAMINATO  |   POSA E MENUTENZIONE

Posa e menutenzione del pavimento in laminato

Posare un pavimento in laminato richiede esperienza, abilità manuale e precisione.
I pavimenti in laminato sono pavimenti flottanti, vengono posati senza l’utilizzo di colle che li ancorano alla superficie sottostante. La tenuta del pavimento è garantita dal sistema di incastri tra le doghe, in alcuni casi perfezionati da giunti in alluminio e da particolari geometrie che ne aumentano la solidità.

La posa del laminato

La posa di un pavimento in laminato si esegue unicamente seguendo la tecnica della posa flottante o galleggiante. I listoni in laminato si incastrano grazie ad un meccanismo che li rende solidali tra di loro. Le migliori aziende produttrici investono nella ricerca di metodi sempre più efficaci per garantire un meccanismo ad incastro tra le tavole che garantsca solidità e faciliti le operazioni di posa, alcune plance montano persino delle parti in alluminio per dare più solidità alla struttura.
Sempre più di frequente i pavimenti in laminato prevedono uno strato inferiore con proprietà insonorizzanti già integrato alle tavole, questo permetterà di posare direttamente le plance senza bisogno di rivestire la superficie ed insonorizzarla.
Come per i pavimenti in legno o in PVC è importante effettuare un sopralluogo ed assicurarsi che la superfice di posa e l'ambiente siano nelle condizioni di stabilità e umidità ottimali.
Se si posa su di un pavimento riscaldato avere l’accortezza di mantenere l’impianto spento nelle per 48 ore prima e dopo la posa.

Manutenzione del laminato

Un pavimento in laminato è pronto per l'uso immediatamente dopo la posa e non necessita di specifici trattamenti. Per effettuare la pulizia quotidiana è sufficiente un aspirapolvere o uno straccio antistatico per pavimenti. Per la pulizia settimanale si può utilizzare uno straccio umido ben strizzato con acqua tiepida. Nell'acqua è consigliabile sciogliere un detergente neutro o prodotti specifici per pavimenti laminati.
Sono da evitare cere, detergenti per parquet o prodotti da banco di igiene casa dei supermercati. L’utilizzo di prodotti non idonei, soprattutto se contenenti ammonica potrebbe danneggiare la pellicola protettiva (overlay) e consumare la superfice che garantisce la durezza e la protezione del pavimento.

DOMANDE E RISPOSTE

È meglio un pavimento in legno, in laminato o in pvc?

Quale di questi tre tipi di pavimento è meglio posare?

Ognuno di questi materiali presenta delle caratteristiche specifiche e profondamente differenti. Di sicuro possiamo dire che la ricerca tecnologica degli...

DOMANDE FREQUENTI