HOME  |   PAVIMENTI IN LEGNO  |   LEGNO

Bamboo

essenza
L'ALBERO

Il bamboo,  nome comune per indicare le Bambuseae, non è un albero, bensì  un pianta molto più simile all’erba che ad un albero ad alto fusto. Il bamboo cresce con estrema velocità, alcuni esemplari possono aumentare di quasi un metro in altezza in sole ventiquattro ore. Le radici sono poco spesse e a rizoma, nonostante questo alcuni esemplari possono raggiungere anche i trenta metri di altezza. Il bamboo si sviluppa in canne flessibili che raramente superano i trenta centimetri di diametro. Le canne non sono composte di legno, ma la fibra di questa graminacea ha delle caratteristiche meccaniche tali da competere con molte delle essenze legnose.

PROVENIENZA
Asia
Cina
IL LISTONE

Le pavimentazioni in bamboo sono certamente molto apprezzate per le qualità meccaniche di questa fibra. I listoni realizzati in bamboo hanno un enorme durezza e estrema stabilità. Si tratta di un materiale consigliato per le pavimentazioni da esterno e da interno. Resiste al calpestio e all’usura.
Il colore di un pavimento in bamboo è di un marrone neutro molto chiaro che non tende a variare a causa dell’ossidazione. Per realizzare una tavola di bamboo, dato lo spessore della pianta che non supera i trenta centimetri, sono necessarie numerose lavorazioni atte a tagliare il bamboo in piccoli listelli e pressarli assieme sino a formare un’asse unica.

CONTATTACI
DETTAGLI TECNICI
CARATTERISTICHE FISICHE DELL’ESSENZA
DOMANDE E RISPOSTE

Cosa si intende per stabilità del legno?

La stabilità di un legno, e quindi di un pavimento, è la sua capacità di non deformarsi e mutare di volume quando sottoposto a sbalzi di temperatura e a variazioni di umidità.

La stabilità dimensionale...

DOMANDE FREQUENTI