HOME  |   PAVIMENTI IN LEGNO  |   LEGNO

Wengè

essenza
L'ALBERO

Il legno di Wengè si ricava dalla Milletia laurentii una pianta latifoglia della famiglia delle Fabaceae, è molto presente in area africana equatoriale, soprattutto nelle nazioni del Congo e del Mozambico. Quest’albero si sviluppa con il clima equatoriale e predilige gli ambienti con terreno asciutto. Il fusto di quest’albero non è particolarmente imponente, raramente tocca i venti metri di altezza e supera il metro di diametro, ma è affascinante in quanto nodoso e contorto. Alburno e durame del wengè differiscono di molto, uno è bianco lattigginoso, l’altro bruno molto scuro, quasi nero. Le popolazioni africane assegnano proprietà magiche al legno di wengè: si crede che quando viene utilizzato per realizzare dei manufatti questo legno sia in grado di sprigionare, attraverso di loro, tutta l’energia vitale accumulata durante la crescita.

PROVENIENZA
Africa
Camerun, Congo
IL LISTONE

Due sono le qualità principali che rendono speciale un pavimento in wengè: il colore scuro e le proprietà meccaniche. I listoni di wengè sono di colore bruno scuro che spesso tende al nero. Seppure il colore sia tra i più scuri, l’effetto è sempre brillante e sembra che la luce scivoli sulle assi dei parquet in wengè. La tessitura può essere media o grossolana e la fibratura dritta, gli anelli che indicano l’età disegnano delle fiammate molto pronunciate che assegnano personalità all’aspetto del pavimento. Si tratta di un legno molto nervoso, che trasmette vigore. I pavimenti in wengè hanno ottima resistenza al calpestio e agli urti, questa essenza è tra le più dure. È un legno compatto forte, flessibile e solido, ottimo per ambienti lavorativi di prestigio e per spazi che fanno dell’eleganza il loro punto forte.

CONTATTACI
DETTAGLI TECNICI
CARATTERISTICHE FISICHE DELL’ESSENZA
Scopri le essenze legno per interni
Scopri le essenze legno per esterni
DOMANDE E RISPOSTE

Sbiancatura

Il legno sbiancato molto richiesto dagli architetti che progettano spazi dallo stile moderno e che cercano una tonalità luminosa e fresca. Il rovere sbiancato è oggi molto utilizzato come soluzione nell’arredo di interni.

DOMANDE FREQUENTI